05/26/17

L’Arlandino di Tenuta Santa Caterina al “di Grignolino…in Grignolino”

DiGrignolino 1

Tenuta Santa Caterina partecipa alla 13esima edizione di ” di Grignolino… in Grignolino”, con il suo fantastico Arlandino!

Torna Cantine a Nord Ovest, la manifestazione organizzata per il 13° anno consecutivo da Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, un’itinerario enogastronomico per promuovere  il grande rosso del monferrato.
Domenica 28 maggio, avrete la possibilità di visitare le cantine delle 24 aziende del Monferrato che aderiscono all’evento e assaggiare i loro vini.
Un giorno dedicato interamente al Grignolino, lo storico vigneto di questo splendido territorio.

Tenuta Santa Caterina, vi aspetta dalle 10 alle 19, per l’occasione troverete in degustazione una verticale di Arlandino nelle annate 2010, 2012 e 2015.

Si partirà dal Castello di Casale Monferrato tra le 10 e le 12, con auto propria e muniti di bicchiere, sacca e cartina, si percorreranno le strade di collina per raggiungere quante più possibili meravigliose cantine che partecipano al circuito.
Il costo del biglietto per chi desidera partecipare è di 20€ per i soci Slow Food, e di 30€ per i nuovi soci (il biglietto comprende la quota di iscrizione e la partecipazione alla manifestazione).

Schermata 2017-05-26 alle 12.08.46Partecipando a “Di Grignolino in Grignolino”, si aderisce al gioco del Grignolino, un’occasione per sfidare gli altri e se stessi su quanto si conosce di questo vino e del Monferrato. Ogni iscritto alla manifestazione, riceverà alla partenza una scheda, in cui è presente una “torta” suddivisa in 6 fette colorate, ad ogni colore corrisponde una materia, tutte a tema “Grignolino”. Al termine di ogni degustazione e visita in cantina, verrà posta ai partecipanti una domanda relativa ad una materia, se si risponderà correttamente, la cantina apporrà il proprio timbro sulla “fetta”, una volta completata l’intera torta, nell’ultima azienda verrà fatta la domanda finale da scrivere sulla scheda, i vincitori riceveranno in regalo, alcuni omaggi selezionati e offerti dalle cantine che aderiscono.

 

 

03/30/17

Tenuta Santa Caterina aperta al pubblico nell’ambito di Golosaria Monferrato 2017

fd906c2a506c9fc9f7acc2a7a624d3a1_f25111

Torna  Golosaria tra i castelli del Monferratosabato 1 e domenica 2 aprile 2017, rassegna itinerante giunta all’undicesima edizione che coinvolge tutto il territorio circostante: borghi, castelli e colline, oltre 20 location tra le province di Asti e Alessandria. Un evento all’aria aperta dedicato alla cultura e al gusto, tra feste incontri e degustazioni di prodotti di grande qualità, tipici della zona.
Ci saranno diversi momenti dedicati al vino, un occasione unica per assaggiare e godere di vini speciali del Monferrato.

Domenica 2 aprile, dalle 10 alle 17, Tenuta Santa Caterina sarà aperta al pubblico:  avrete la possibilità di visitare la storica cantina e gli splendidi giardini all’italiana, inoltre ci sarà una straordinaria degustazione Vintage, una bellissima occasione per assaggiare alcune grandi annate storiche della Tenuta: 2010 e 2012. L’ingresso è libero e il costo è di € 5 a persona comprensivi del bicchiere di degustazione.

In altre location della manifestazione, sarà possibile degustare i fantastici vini di Tenuta Santa Caterina che parteciperà con VignaLina 2010, Arlandino 2012, Arlandino 2015 e Salidoro 2012:

– il Castello di Uviglie (Rosignano Monferrato) che presenterà la seconda edizione di Barbera & Champagne, in cui Tenuta Santa Caterina, rappresentata da Consorzio della Barbera d’Asti e dei Vini del Monferrato terrà una degustazione di VignaLina 2010, Barbera d’Asti DOCG.
Gli orari d’apertura al pubblico sono: sabato 1 dalle ore 12 alle 21 e domenica 2 dalle ore 11 alle 21,  ad ogni vino verranno accompagnati assaggi golosi preparati per l’occasione. Il costo d’ingresso è di 15 € comprensivi di un calice e della sacca porta bicchiere.

– il Castello di Casale Monferrato, che ospiterà per il terzo anno l’evento Stupujtime!,  in cui l’azienda, in collaborazione con l’Enoteca Regionale del Monferrato, terrà una degustazione di Arlandino 2012, Grignolino d’Asti DOC e Salidoro 2012, Monferrato Bianco DOC.
Gli orari d’apertura al pubblico sono: sabato 1 dalle ore 11 alle 23 e domenica 2 dalle ore 10 alle 20, ai visitatori verrà venduto un calice con la sacca porta bicchiere al costo di € 3,00.

– la Terrazza di Palazzo Callori a Vignale Monferrato, in cui domenica 2 aprile dalle 10.30 alle 17.30 ci sarà una degustazione di Grignolino, a cui l’azienda parteciperà con Arlandino 2015, Grignolino d’Asti DOC. L’ingresso a questo evento è gratuito.

Tenuta Santa Caterina vi aspetta, non mancate!

 

 

01/11/17

Angolini in brodo e VignaLina di Tenuta Santa Caterina

                                                                                INGREDIENTI PER circa 6 PERSONE:
agnoliPer il ripieno:
– 400 gr di lonza di maiale disossata
– 300 gr di salamella
– 100 gr di pancetta
– salvia
– chiodi di garofano
– 170 gr di grana padano
– 1/2 bicchiere di vino bianco
– 100 gr di burro
Per la sfoglia:
– 500 gr di farina di tipo ‘0’
– 5 uova
– un piccolo quantitativo di acqua o latte Continua

11/17/16

Risotto con salsiccia e zafferano e Setecàpita 2012 Barbera d’Asti DOCG Superiore di Tenuta Santa Caterina

Schermata 2016-11-17 alle 10.40.03INGREDIENTI:

– 1, 2 litri di brodo di carne (fatto o col pollo o col dado)
– 50 gr di burro
– 1 Cipolla piccola
– 40 gr di parmigiano grattugiato
– 350 gr di riso Carnaroli
– 300 gr di salsiccia fresca
– 1 bustina di zafferano
– 1 bicchiere di vino bianco

 

Continua

08/24/16

Ventagli di zucchine e fiori al vapore con Arlandino, Grignolino d’Asti DOC di Tenuta Santa Caterina

Un piatto leggero ma pieno di sapore, perfetto con Arlandino, Grignolino d’Asti DOC di Tenuta Santa Caterina.
Schermata 2016-08-24 alle 11.01.02INGREDIENTI:
8 zucchine col fiore
3 cucchiai di grana padano grattugiato
spinaci
panna acida
erba cipollina
150 gr di ricotta
1 uovo
pepe e sale q.b

 

Continua

12/28/15

Tenuta Santa Caterina – Vini e abbinamenti

I vini della Tenuta Santa Caterina si caratterizzano tutti per un’originale personalità. Pur essendo genuina espressione del territorio del Monferrato, mostrano uno spiccato carattere, che li rende inconfondibili. Dietro ogni bottiglia si percepisce un accurato lavoro di ricerca, teso a donare al vino un particolare tratto distintivo nel segno della qualità. Ogni vitigno è trattato in modo da produrre un vino in qualche modo sorprendente, capace di aprire un nuovo orizzonte sensoriale e gustativo. Proprio per queste caratteristiche di piacevole ed elegante unicità, è interessante esplorare i possibili abbinamenti a tavola dei vini della Tenuta Santa Caterina.

Continua