05/18/17

Villa Giada Rosé, originale spumante da un maestro della Barbera

tramonto Villa Giada

Villa Giada, a Canelli nell’astigiano, ha una tradizione vinicola bicentenaria, con il nucleo storico della cantina risalente al 1790; in questa azienda tradizione e moderna tecnologia danno vita a vini che sono una autentica rappresentazione del territorio. Insieme ad una grande vocazione per le barbera, di cui Andrea Faccio produce cinque diverse versioni, e per il Moscato d’Asti, dal bouquet finissimo, Villa Giada ha dimostrato nel tempo anche la passione per la ricerca, che l’ha portata a riscoprire la Gamba di Pernice, antico vitigno piemontese quasi abbandonato.

20170329 rose'RitagliataVi presentiamo qui l’ultima novità della cantina, l’originale Villa Giada Rosé, uno spumante nato dal blend di due vitigni a bacca rossa tipici del territorio, il Nebbiolo e la Barbera, diversi e complementari tra loro: la piacevole acidità dell’uva barbera si sposa con i morbidi tannini del Nebbiolo per dar vita ad un vino fruttato e fresco con un vivace e complesso bouquet di frutti rossi. E’ perfetto come aperitivo ma è prezioso come abbinamento a piatti diversi fra loro a tutto pasto.

Approfitta della STRAORDINARIA OFFERTA: dal 19 al 26 maggio PAGHI 5 e COMPRI 6!

A soli 51,00€ una cassa da 6 bottiglie di Villa Giada Rosé, il compagno delle tue serate di primavera!

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

 

03/24/17

Finalmente Girofle: arriva l’annata 2016 del Rosè di Negroamaro di Severino Garofano

11728826_10153500239516410_8416931761052665475_o

Severino Garofano Vigneti e Cantine, azienda pugliese grande specialista del Negroamaro, offre quattro diversi vini basati al 100% su questo vitigno: l’elegante Le Braci, prodotto con uve surmature, morbido e intenso; Simpotica, affinato in botte piccola, complesso, fine e con un finale straordinariamente fresco e Eloquenzia, un rosso di grande equilibrio e sapidità.

girofle-salento-igp-negroamaro-rosè-2015
Il protagonista di questa rubrica è l’elegante Girofle uno dei Rosé pugliesi più premiati, dal colore intenso e dallo straordinario profumo, eclettico negli abbinamenti con pesce, carni bianche e formaggi a pasta tenera ed eccellente come aperitivo. Finalmente disponibile nella nuova annata 2016, non lasciatevi sfuggire l’opportunità di bere vini straordinari tutti i giorni!

Offerta BERE BENE: tra il 24 e il 31 marzo 15%di scontoGirofle Salento Rosé IGP 2016 €9,27 (10,90€

12/15/16

Franciacorta DOCG Eronero – Ferghettina

Schermata 2016-12-15 alle 11.50.26

I vigneti di Ferghettina si trovano sulle dolci colline assolate dell’anfiteatro morenico della Franciacorta, ai piedi delle Alpi e affacciati sul lago d’Iseo. Un terroir vocato, una conduzione delle vigne attenta, la passione per la qualità, hanno contribuito a fare di Ferghettina una delle realtà più interessanti della Franciacorta. Tra i vini più prestigiosi c’è sicuramente Eronero, un rosè prodotto con pinot nero in purezza, che si colloca tra le migliori etichette franciacortine di questa tipologia. Un vino di grande stoffa intenso, elegante e persistente. Un rosè dedicato a chi cerca l’eccellenza e ama il Metodo Classico di stampo gastronomico, da bere a tutto pasto. Continua

09/12/16

Salento IGP Rosato Negroamaro “Girofle” – Severino Garofano Vigneti e Cantine

Masseria

Il Salento è una terra di grande fascino. Un’esile penisola che si distende tra due mari, con uliveti secolari, antiche masserie e vigne coltivate ad alberello. Un paesaggio solare, ventoso, ricco di tradizioni e bellezze artistiche, che ne testimoniano la storia millenaria. La vite è coltivata fin dal tempo della prima colonizzazione greca e ancora oggi è una delle risorse più importanti del territorio. L’Azienda Garofano si trova a Copertino, in provincia di Lecce, la zona d’elezione del vitigno Negroamaro, capace di donare non solo rossi di forte carattere e personalità, ma anche vini rosati di rara finezza ed eleganza, come il Salento Rosato IGT “Girofle”. Un Rosé profumato, fragrante, fresco e delicato, da scoprire anche per la sua straordinaria duttilità negli abbinamenti a tavola. Continua

06/16/16

Cous Cous alla Pantesca e Lambrusco Rosè Metodo Classico!

Un mix di sapori che arrivano dal mare e dalla terra, un piatto tipico della cucina siciliana a base di pesce e verdure, cous cous alla Pantesca! Perfetto con il Lambrusco Rosè di Modena Spumante brut Metodo Classico DOC  di Cantina della Volta, che ne esalta il gusto e i sapori.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
500 gr di semola fresca (o precotta) a grani medi
800 gr di pesce: totani e pesce da zuppa (quello che trovate)
500 gr di verdure (zucchine peperoni e melanzane)
olive nere
Per il soffritto:
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
concentrato di pomodoro q.b.
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLA ZUPPA DI PESCE:
Friggete leggermente nell’olio il pesce già pulito e appena pronto mettetelo a parte.
Fate un soffritto con la cipolla e l’aglio tritati, una punta di concentrato di pomodoro e il peperoncino piccante a piacere; aggiungete un litro circa di acqua, portate ad ebollizione e metteteci il pesce già fritto, lasciando sobbollire per circa 30 minuti. A fine cottura aggiungete una manciata di prezzemolo tritato.

LAVORAZIONE DELLA SEMOLA:
In un pentolino intiepidire 3 bicchieri di acqua con lo zafferano, sale e olio extravergine d’oliva; disponete in una teglia la semola fresca o precotta e lavoratela con l’acqua tiepida facendola roteare sul palmo della mano per farla gonfiare lasciandola poi cadere nel contenitore: quest’operazione va fatta ripetutamente sino a che la semola sia raddoppiata del suo volume.
Disponete la semola lavorata in una casseruola o in uno scolapasta. Ponete la casseruola sulla pentola della zuppa, dalla quale avrete tolto e spinato i pesci e mettete il coperchio. La cottura della semola è circa 20 minuti per la precotta mentre per la semola fresca bisogna togliere la casseruola dal vapore, rimettere nella teglia a raffreddare un pò, sgranare con un cucchiaio di legno, irrorarla col brodo del pesce e rimetterla a cottura per altre due volte.

PREPARAZIONE DELLE VERDURE:
Lavate e tagliate tutte le verdure a dadini, soffriggete in abbondante olio e scolatele.
Quando tutto è pronto, aggiungete le verdure e il pesce alla semola cotta. Uno o due mestoli di brodo per ammorbidire e amalgamare. Lasciare riposare per circa 20/30 minuti prima di servire.

lambrusco-rosè-di-modena-spumante-doc-metodo-classico

 

Provalo con due bollicine: Lambrusco Rosè di Modena Spumante brut Metodo Classico DOC di Cantina della Volta, un vino che bicchiere ha un bellissimo rosa tenue attraversato da un pérlage persistente. Il profilo olfattivo colpisce per la fragrante eleganza, con un susseguirsi di profumi di rosa, lampone, melograno e fragoline di bosco. Al palato esprime una vibrante freschezza, ben equilibrata dal bouquet piacevolmente fruttato e dalla sapidità finale.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

05/10/16

Al Girofle 2015 la Medaglia al Concours Mondial du Rosé

Medaglia Mondial du RoséIl Girofle 2015, recentemente presentato alle manifestazioni internazionali Prowein e Vinitaly, ha ricevuto la sua prima medaglia d’argento, in occasione della tredicesima edizione del concorso dedicato ai vini rosè di tutto il mondo, organizzato dall’Unione degli enologi Francesi.

Durante il Concours Mondial du Rosé, svoltosi a Cannes il 17/19 Aprile 2016, patria di alcuni dei più grandi rosè del mondo, sono stati degustati oltre 1200 campioni, questo spiega il motivo di grande orgoglio dell’Azienda Severino Garofano Vitigno e Cantine per il riconoscimento ottenuto.

Il rosato è per l’azienda un vino identitario, che rappresenta pienamente la filosofia Garofano, in quanto espressione del territorio, Salento e del vitigno, Negroamaro.

Girofle 2015, in particolare, è un’annata speciale, a dieci anni dalla prima vendemmia, dopo aver conquistato il cuore degli amanti del rosè e del Negroamaro, si presenta con un restayling di forma ma non di contenuto, infatti gli estimatori del Girofle, versandolo nel calice potranno degustare il vino che conoscono, giovane, fresco ed elegante. La nuova bottiglia, con la sua etichetta, recupera i temi della storia e della tradizione rivisitandoli in chiave contemporanea e distinta, sottolineando l’importanza con cui l’Azienda guarda al rosè e alla sua valorizzazione. L’elemento distintivo del layout è la linea che rappresenta il fil rouge che dalla nascita del progetto Girofle arriva ad oggi e si proietta nel futuro.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!