04/13/18

Casa del Capo Tenuta Cappellina, il Supertuscan per tutti i giorni

estate3Tenuta Cappellina è un progetto recente, l’acquisizione dell’azienda è del 2012, ma in pochi anni, sotto la sapiente guida di Alex Burge, ha acquisito una fisionomia precisa con vini coerenti e di grande qualità, che li hanno già portati all’attenzione della critica.

Situata nella parte meridionale del Chianti Classico, nel comune di Castelnuovo Berardenga, si estende per circa 10 ettari di vigneti diversificati tra loro per tipo di terreno ed esposizioni, gestiti in regime biologico con grande attenzione nel creare un equilibrio naturale che produca l’uva migliore nel modo più naturale possibile. Durante il raccolto viene fatta un’attenta selezione in vigna, alla ricerca della maturazione ottimale, vendemmiando anche tre volte lo stesso vigneto. Le varietà d’uva Sangiovese, Canaiolo, Cabernet Sauvignon, Merlot e Sirah, vengono vinificate separatamente con lieviti naturali e affinate in acciaio, botte grande o piccola sulla base delle diverse caratteristiche dei vini con l’obiettivo di esprimere il carattere varietale e la tipicità di uno dei territori più vocati del Chianti.

I risultati ottenuti in questi pochi anni hanno portato l’azienda ad ottenere recensioni molto lusinghiere dalle più autorevoli guide italiane ed estere, culminando con l’inserimento del Chianti Gran Selezione 2013 fra i migliori 100 vini d’Italia da parte di James Suckling.

casa-del-capo-igt-2013

 

Siamo fieri di presentarvi in esclusiva per l’Italia Casa del Capo 2013, un Supertuscan blend di Merlot e Sangiovese, che ad un prezzo estremamente accessibile offre l’intensità e la potenza di uno dei territori più vocati d’Italia per questi vitigni: morbido e ricco nel frutto ha un deciso carattere toscano, fresco ed equilibrato, è ideale da abbinare a formaggi stagionati, salumi e carni, in particolare a quelle rosse.

PAGHI 5 E PRENDI 6!

Dal 13 al 20 aprile 6 bottiglie di Casa del Capo 2013 a soli 47,50€ invece che 57,00€!

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

09/21/17

Campordigno di Marchesi Ginori Lisci, Merlot Bio della Costa Toscana

Schermata 2017-09-21 alle 12.22.03

La Tenuta Marchesi Ginori Lisci si trova nell’entroterra di Bolgheri, in quella zona della Toscana non distante dal mare che da anni produce grandi vini a base Cabernet e Merlot. Si estende su circa 2.000 ettari, prevalentemente boschivi,  gli ettari vitati sono 17 e nelle aree più vocate di prima collina. La visione strategica della proprietà, sempre orientata alla valorizzazione del territorio, al rispetto della natura e alla sostenibilità ambientale, ha completato il percorso di conversione alla coltivazione biologica. La produzione dei vini è orientata prevalentemente sui vini rossi della DOC Montescudaio basati sui vitigni Cabernet e Merlot. Continua