10/28/16

Capolino Perlingieri, vitigni del Sannio e agricoltura biologica

capolino perlingieriAlexia Capolino Perlingieri guida da quindici anni l’azienda situata a Solopaca, nel Beneventano da sempre vocato alla coltivazione della vite. I vigneti, 13 ettari situati a 200-300 metri di altezza, sono condotti ad agricoltura biologica e grazie a un costante lavoro di reimpianto hanno raggiunto le 5.000 piante per ettaro dei migliori cloni dei vitigni tradizionali, Aglianico e Sciascinoso per i rossi, Greco, Fiano e Falanghina per i bianchi.

Schermata 2016-10-28 alle 03.48.08Vi proponiamo qui due vini estremamente rappresentativi delle varietà:

la Falanghina Preta Sannio DOC 2014, dal colore giallo paglierino, con profumi di cedro e bergamotto, ha una buona struttura, è fresca e persistente nel finale fruttato; servita a 8-10 gradi è ottima come aperitivo e abbinata a primi piatti di pesce delicati.

lo Sciascì Sannio Rosso DOC 2009, a base di uve Aglianico e Sciascinoso, affinato in tini di legno di Allier, al naso è dolce, molto intenso e fine, con note floreali, fruttate e speziate; i tannini morbidi e la piacevole acidità ne fanno un vino equilibrato, con sentori di frutta e spezie si abbina in modo perfetto a minestre asciutte e con sughi a base di carne.

Approfitta dell’offerta: dal 28 al 4 novembre -15 % di sconto!

Falanghina Preta DOC 2014 9,78€ (11,50) e Sciasci Sannio Rosso DOC 2009 10,37€ (12,20)

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

 

12/28/15

Costa d’Amalfi Bianco DOC Per Eva – Tenuta San Francesco Un’esplosione di profumi e aromi mediterranei.

sanfrancesco01Se pensiamo alla Costiera amalfitana, al suo clima dolce e mite, alla bellezza dei suoi paesaggi. Alle scogliere a strapiombo, con piccoli e pittoreschi paesi arroccati tra le rocce, al sole al mare, ai profumi inebrianti della macchia mediterranea e abbiamo voglia di riassaporare tutto questo paradiso, ci basta chiudere gli occhi e degustare un bicchiere di Costa d’Amalfi Bianco DOC “Per Eva” della Tenuta San Francesco. Un vino magnifico, capace come nessun altro, di evocare e raccontare un territorio. Un grande bianco da gustare con un menù di pesce.

Continua