07/27/16

Rigatoni con ratatouille e burrata e Entemari di Pala

Prova questa ricetta colorata e saporita: rigatoni rosolati al forno con verdurine, burrata e briciole di pane tostato e Entemari di Pala!

Schermata 2016-07-19 alle 11.03.02INGREDIENTI:
320 grammi pasta di semola (di grano duro)
250 grammi burrata
50 grammi pane mollica
4 cucchiaio grana
2 cipollato
2 zucchine
2 pomodoro
1 melanzana
1 peperone giallo e 1 rosso
q.b. maggiorana, origano e basilico
q.b. olio extravergine di oliva sale e pepe

PREPARAZIONE:
Spunta la melanzana, tagliala a dadini, mettili in un colapasta, cospargili di sale grosso e lasciali per un’ora a perdere l’acqua, quindi lavali per eliminare il sale e asciugali con carta da cucina. Lava e pulisci i peperoni, i cipollotti, le zucchine e i pomodori e taglia tutto a tocchetti.
Fai rosolare i cipollotti con 2 cucchiai di olio, unisci le verdure preparate, salate, pepate e cuoci per 7-8 minuti. Unisci le erbe aromatiche tritate, mescola e spegni. Sbriciola il pane, tostalo con 2 cucchiai di olio e sgocciolalo su carta da cucina.
Cuoci la pasta in acqua bollente salata, scolala al dente e condiscila con metà  della ratatouille. Trasferiscine metà in una pirofila unta con un filo di olio, distribuisci sopra la burrata a tocchetti, la ratatouille rimasta e l’altra pasta condita.
Spolvera con il grana, copri la pirofila con alluminio e metti in forno a 220° per 15 minuti. Elimina l’alluminio, cospargi la pasta con le briciole di pane tostate e prosegui la cottura per 8-10 minuti.
Puoi scegliere se effettuare quest’ultimo passaggio in forno o se servire la pasta direttamente.

entemari-2013.jpg

 

Accompagna questa ricetta con Entemari, Isola dei Nuraghi IGT 2013 di Pala, un vino di piacevole morbidezza, pieno ed equilibrato.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

07/12/16

Lasagnette di verdure al pesto leggero e burrata e Derthona Timorasso di Claudio Mariotto

Oggi vi proponiamo una variante della classica lasagna alla bolognese: pomodorini freschi, verdure di stagione, pesto aromatico e burrata, un piatto rivisitato e gustoso da assaporare con il Derthona Timorasso di Claudio Mariotto

 lasagnegiustaIngredienti per 4 persone:
– 8 dischi di pasta fresca all’uovo tirata sottile del diametro di 6 centimetri circa
– 8 fette di melanzana dallo spessore di circa mezzo centimetro
– 8 fette di zucchine tagliate per lungo
– 4-5 cucchiai di farina
– 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 4 cucchiai di burrata
– 4 cucchiai di passata di pomodoro crudo
– 4 cucchiai di besciamella
– olio, burro e sale Continua