08/24/18

Casa del Capo Tenuta Cappellina, il Supertuscan per tutti i giorni

estate3Tenuta Cappellina è situata nella parte meridionale del Chianti Classico, nel comune di Castelnuovo Berardenga, si estende per circa 10 ettari di vigneti diversificati tra loro per tipo di terreno ed esposizioni, gestiti in regime biologico con grande attenzione nel creare un equilibrio naturale che produca l’uva migliore nel modo più naturale possibile. Durante il raccolto viene fatta un’attenta selezione in vigna, alla ricerca della maturazione ottimale, vendemmiando anche tre volte lo stesso vigneto. Le varietà d’uva Sangiovese, Canaiolo, Cabernet Sauvignon, Merlot e Sirah, vengono vinificate separatamente con lieviti naturali e affinate in acciaio, botte grande o piccola sulla base delle diverse caratteristiche dei vini con l’obiettivo di esprimere il carattere varietale e la tipicità di uno dei territori più vocati del Chianti.

I risultati ottenuti in questi pochi anni hanno portato l’azienda ad ottenere recensioni molto lusinghiere dalle più autorevoli guide italiane ed estere.

casa-del-capo-igt-2013

 

Siamo fieri di presentarvi in esclusiva per l’Italia Casa del Capo 2013, un Supertuscan blend di Merlot e Sangiovese, che ad un prezzo estremamente accessibile offre l’intensità e la potenza di uno dei territori più vocati d’Italia per questi vitigni: morbido e ricco nel frutto ha un deciso carattere toscano, fresco ed equilibrato, è ideale da abbinare a formaggi stagionati, salumi e carni, in particolare a quelle rosse.

PAGHI 5 E PRENDI 6!

Questa settimana, dal 24 al 31 agosto, 6 bottiglie di Casa del Capo 2013 a soli 47,50€ invece che 57,00€!

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

12/14/17

Costolette d’agnello in crosta di pistacchio su letto di patate e Montevetrano!

costolette-di-agnello-arrosto-con-patate-rosmarino-e-salsa-di-verdure-maxw-654INGREDIENTI:

– Costolette di agnello (3 a persona)
– 200 g pistacchi non salati, polverizzati
– 1 rametto di rosmarino
– 1 cipolla
–  sale, pepe nero, burro e olio extra vergine d’oliva.

Per il purè
– 1 Kg di patate gialle farinose
– 200 g di latte intero
– 30 g di burro
– 30 g di parmigiano reggiano
– Sale fino q.b.

 Per la salsa al vino:
– 300 ml di brodo vegetale
– 500 ml di Montevetrano
–  50 gr di burro
– 30 gr di farina
– qualche foglia di alloro
– sale q.b.
Continua

12/28/15

Colli Tortonesi Timorasso DOC Pitasso 2012 – Claudio Mariotto

mariotto01Ci sono vini cha degustati per la prima volta aprono nuovi orizzonti sensoriali, inattesi, unici. E che non puoi più scordare. Uno di questi è sicuramente il Timorasso Pitasso di Claudio Mariotto, vigneron a Vho, in provincia di Tortona. Sì, perché il Timorasso è un vino di grande carattere e personalità. Un bianco dal profilo minerale e sapido, capace di evolvere verso note di pietra focaia e idrocarburo. Pitasso rappresenta l’eccellenza assoluta dei vini di Claudio Mariotto. Proviene da un cru particolarmente vocato e è una delle migliori espressioni di questo straordinario vitigno.

Continua

12/28/15

Vigna Domino Riserva Gavi di Gavi Docg 2012 – Ca da Meo di Magda Pedrini. Un bianco di grande finezza ed eleganza.

cadameo03 La Tenuta di Magda Pedrini si trova in località Ca da Meo, nel basso Alessandrino, dove il vitigno cortese dona le sue migliori versioni. Presentato all’ultimo Vinitaly, Vigna Domino Riserva Gavi di Gavi Docg 2012, rappresenta la bottiglia più prestigiosa dell’Azienda, frutto di un cru particolarmente vocato. Si tratta di un vino intenso, ampio e di grande finezza, che esprime note floreali, aromi fruttati e tutta la minerale sapidità del terroir. Un vino di grande personalità ed eleganza, perfetto da abbinare a cene a base di pesce.
Continua

12/28/15

Isola dei Nuraghi Entemari IGT di Pala. Un bianco elegante, fresco e mediterraneo.

pala

L’Azienda Agricola Pala si trova a Serdiana, a circa 20 chilometri da Cagliari. Con grande passione prosegue l’antica tradizione di famiglia nel segno della qualità e dell’eccellenza. Uno dei vini di punta dell’Azienda è sicuramente il bianco Entemari Isola dei Nuraghi IGT, che in Sardo significa vento del mare (ent ‘e mari). Elegante, profumato, intenso, un vino di grande fascino e personalità, che richiama alla memoria suadenti note mediterranee e suggestioni marine. Perfetto per accompagnare le cene estive a base di pesce.

Continua

12/28/15

Cilento Fiano DOC Pietraincatenata 2013 – Maffini

maffini01E’ nella terra del Cilento, incantevole promontorio dalla natura incontaminata tra il golfo di Salerno e quello di Policastro, che ha sede l’Azienda Agricola Maffini. Tra colline coperte da una fitta macchia mediterranea e uliveti, la vite ha trovato un suo luogo ideale. Il legame con la terra, la tradizione e la ricerca costante della qualità in ogni fase della produzione, hanno fatto di Maffini una delle realtà più interessanti del panorama enologico della Campania. Vino di punta dell’Azienda è senza dubbio il fiano Pietraincatenata. Da molti anni premiato dalle più importanti guide come uno dei vini bianchi più prestigiosi del sud Italia. Un vino ricco, complesso, con aromi di frutta esotica, note agrumate e di macchia mediterranea, che lo rendono affascinante e indimenticabile.

Continua

12/28/15

Sicilia IGT Carjcanti 2011 – Gulfi Un grande bianco dell’Etna.

gulfi01L’Azienda Gulfi è situata nella Sicilia Orientale. I suoi vini provengono da vecchie vigne delle contrade storicamente più vocate, coltivate con estremo rispetto della natura, per portare in tavola la migliore tradizione delle terre siciliane. Vitigno autoctono dell’Etna, il carricante è coltivato ad alberello sulle pendici del vulcano. Il Carjcanti Gulfi è un vino complesso e intrigante, che affascina per la freschezza e gli aromi floreali e fruttati. Un vino ideale per accompagnare la cucina di mare.

Continua

12/28/15

Sfursat di Valtellina Fruttaio Cà Rizzieri DOCG 2010 – Rainoldi

rainoldiLo Sfursat di Valtellina Fruttaio Cà Rizzieri è vino di grande struttura ed eleganza, prodotto solo nelle migliori annate, da un’accurata selezione delle uve nebbiolo. I grappoli vengono lasciati appassire nel Fruttaio “Ca’ Rizzieri”, che gode di un clima asciutto e ben ventilato. Il vino matura in barriques nuove e successivamente si affina in bottiglia. Profumo intenso, in bocca è ricco, complesso, suadente, con tannini morbidi e un finale molto persistente.
Continua