Friulano Doc di Vigna Petrussa!

Vi presentiamo qui il Friulano, Colli Orientali del Friuli Doc prodotto dal vitigno autoctono Friulano in purezza. Un bianco di buona struttura, profumato e armonico. Il Friulano è un vitigno a bacca bianca coltivato nella zona del Friuli Venezia Giulia,  conosciuto fino a poco tempo fa come “Tocai”, da origine a vini eleganti ed espressivi.

friulano

Vigna Petrussa, si trova nel cuore dei Colli Orientali del Friuli, in una delle zone d’Italia storicamente più vocata per la coltivazione della vite. Dal 1995 è condotta da Hilde Petrussa che ha provveduto alla risistemazione dei vitigni, privilegiando le varietà autoctone, quali lo Schioppettino, il Refosco,  il Friulano e la Ribolla oltre a due vitigni internazionali, Sauvignon e Cabernet Franc.

La qualità del vino è garantita dall’utilizzo sia vigna che in cantina di tecniche che rispettano l’ambiente e il territorio donando ai vini tipicità e carattere. 

Uvaggio

Friulano 100%

Denominazione

Colli Orientali del Friuli DOC

Vendemmia e Vinificazione

La vendemmia avviene manualmente. Le uve vengono vinificate in acciaio e fatte affinare in botti grandi di legno per circa 7 mesi.

Guida alla degustazione

Il Friulano è giallo paglierino brillante, ha un profumo floreale e fruttato con un bouquet delicato di fiori di campo. All’assaggio è pieno, ben bilanciato con una buona freschezza e una vena minerale. Il vino è armonico e persistente con una gradevole nota ammandorlata.

Abbinamenti gastronomici e temperatura di servizio

Il Friulano di Vigna Petrussa è un vino bianco a tutto a pasto, si abbina bene a primi piatti di terra. Si consiglia di servire ad una temperatura tra i 10° e i 12°C in calici di media apertura per esaltare la concentrazione dei profumi.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!