Pomodori ripieni con quinoa e verdure e Kratos di Maffini

pomodori-ripieni-con-carne-e-quinoaINGREDIENTI
– 400 g Verdure miste (100 g fagiolini, 80 g zucchina, 60 g cipolla, 60 g melanzana)
– 120 g Brodo vegetale
– 60 g Quinoa
– 6 pz Pomodori ramati
– Pinoli
– Prezzemolo
– Basilico
– Grana grattugiato
– Olio extravergine d’oliva
– Sale

Iniziate portando a bollore il brodo, unitevi quindi la quinoa, (fate riprendere il bollore), coprite, abbassate il fuoco e cuocete per 15 minuti. Spegnete e fate riposare nella casseruola per altri 20 minuti. Fate tostare in una padella antiaderente i pinoli.
Preparate ora le verdure miste: lessate i fagiolini; scolateli e tagliateli a pezzetti. Mondate le altre verdure e tagliatele a dadini tenendole separate. Rosolate carota e cipolla in 3-4 cucchiai di olio per 2-3 minuti; toglietele dalla padella e nella stessa fate appassire le melanzane; unite poi zucchine, i fagiolini e, alla fine, anche cipolla carota e pinoli.

Aggiungete alle verdure la quinoa insieme ad un ciuffo di prezzemolo e di basilico tritati e 2 cucchiai di grana. Salate e pepate a piacere. 

Incidete a croce il fondo dei pomodori e tuffateli per 1′ in acqua bollente. Pelateli e tagliate le calotte, conservandole accoppiate con i pomodori. Svuotate dai semi i pomodori e le calotte; riempite ogni pomodoro con la quinoa alle verdure e richiudetelo con la sua calotta. Fate gratinare con un filo d’olio e una spolverata di pan grattato i pomodori in forno (o in padella antiaderente) per una decina di minuti.

kratos-2017I pomodori ripieni di quinoa con verdurine saltate sono una ricetta estiva leggera e gustosa, perfetta come aperitivo o piatto unico. Provali in abbinamento con Kratos, DOP CilentoFiano Bio di Maffini.

Un vino dal colore giallo paglierino intenso, con qualche sfumatura dorata. Al naso richiama i profumi di frutta esotica. Morbido ed equilibrato, con un finale floreale e di albicocca secca. All’assaggio è di leggero, fresco, caratterizzata da un gusto sapido che prosegue anche nel finale.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *