Fuga in Piemonte: Relax, Vino e Tartufi

1-Relais

Tenuta Santa Caterina vi aspetta!vini tsc
Siamo nella splendida stagione del tartufo, quale miglior momento per concedersi una pausa e visitare i fantastici territori piemontesi, godere di questi paesaggi e scoprire i rinomati prodotti enogastronomici di questi luoghi.
In questo mese potete approfittare delle giornate di sole per godervi un pò di relax al Relais di Tenuta santa Caterina, un luogo elegante immerso nella natura dove potrete passeggiare e ammirare le meravigliose vigne colorate delle tinte autunnali, coltivate attorno alla residenza settecentesca e avvicinarvi ai loro grandi vini.

Domenica 8 ottobre, alle ore 16.00, Tenuta Santa Caterina ospiterà la presentazione del nuovo libro “Great Escapes in Piedmont”, redatto da Adriano Bacchella. Un libro che racchiude e racconta tramite magnifici reportage fotografici, i Relais di charme per una “grande fuga” in Piemonte. L’introduzione del libro è stata scritta dal famoso attore e illusionista italiano Arturo Brachetti ed i testi sono di Franco Faggiani. Per l’occasione la Tenuta Santa Caterina sarà aperta dalle 15.00 alle 18.00 per degustare le storiche annate.

Schermata 2017-10-05 alle 13.53.28

In questo periodo in Piemonte si svolgono alcune delle più importanti fiere: La Fiera del tartufo Bianco che si terrà a  Moncalvo il 22 e 29 ottobre e La Fiera Nazionale del Tartufo Bianco del Monferrato a Montechiaro d’Asti il 5 novembre.   Durante questi due golosi appuntamenti enogastronomici  verranno proposte esposizioni di tartufi, degustazioni di prodotti tipici e stands in cui acquistarli, ma verrete intrattenuti anche da mostre e concerti.

Vi consigliamo di assaggiare i classici tagliolini all’uovo con il tartufo bianco in abbinamento al Sorì di Giul Freisa d’Asti Superiore di Tenuta Santa Caterina.  Sorì nella toponomastica enoica piemontese indica i vigneti meglio esposti al sole, quelli favoriti dal clima. Giul è il diminutivo di Giulia Alleva, proprietaria della tenuta, che ama definire questo vino “Nebbiolo al femminile”. Una Freisa d’autore, ricca di profumi e di struttura. Un abbinamento perfetto che esalta i sapori di queste due eccellenze.
L’annata 2013 di questo grande vino è stata premiata con i 5 Grappoli Bibenda, inserendosi così nella lista dei vini dell’eccellenza!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *