Kerner di Cantina di Bolzano, l’intensità dei vigneti più vocati dell’Alto Adige

kellerei-bozen-herbst-40La cantina di Gries, del 1908, e quella di Santa Maddalena, del 1930 si sono fuse nel 2001 dando vita alla Cantina di Bolzano con lo scopo di unire tradizione e innovazione per produrre vini di qualità rappresentativi del carattere regionale. Una delle peculiarità della Cantina di Bolzano è la grande varietà delle vigne, con terreni ed esposizioni molto diverse e altezze che vanno dai 250 m slm del fondovalle fino agli 800 metri dei ripidi e soleggiati pendii che circondano la conca di Bolzano. Ognuno di questi vigneti combina perfettamente le caratteristiche del vitigno e del terroir per produrre un frutto di grandissima qualità.

kernerIl  Kerner, incrocio di Schiava e Riesling, predilige i terreni ghiaiosi e sabbiosi come quelli del medio Isarco e Renon, dove tra i 600 e gli 800 metri d’altezza Cantina di Bolzano produce questo vino, a cui la maturazione tardiva delle uve dona corpo e aromaticità molto apprezzati. Affinato in acciaio per preservarne la freschezza, è di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, intenso al naso, aromatico, con sentori di pesca e albicocca, speziato; al palato è secco, sapido e fresco, di corpo. Ottimo aperitivo, è perfetto con piatti a base di uova o funghi, pesce d’acqua dolce e frutti di mare.

PAGHI 5 e COMPRI 6: approfitta della STRAORDINARIA OFFERTA, dall’1 al 9 giugno!

A soli 62,50€ una cassa da 6 bottiglie di Kerner Cantina di Bolzano, l’intensità dell’Alto Adige sulla tua tavola.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *