Parmigiana di melanzane con Talento di Capolino Perlingieri

parmigiana-di-melanzane-alla-griglia-725x545INGREDIENTI:
– 1,5 kg melanzane ovali nere
– 1.4 l di passata di pomodoro
– 500 gr di mozzarella fiordilatte
– 150 gr di parmigiano reggiano
– 1/2 cipolla dorata
– Olio extravergine d’oliva q.b.
– Pepe nero e sale fino q.b.
– Qualche foglia di basilico
– Olio di semi (per friggere le melanzane)
– 35 g di sale grosso

PREPARAZIONE:

Lavate e asciugate le melanzane. Eliminate il picciolo e affettatele per il senso della lunghezza  in modo da ottenere delle fette spesse circa mezzo centimetro.
Disponete le fette in uno scolapasta a strati e cospargete con un pò di sale grosso tra uno strato e l’altro;  mettete un piatto con sopra un peso sulla sommità delle melanzane così che perdano tutta l’acqua,  lasciate riposare per almeno 1 ora poi strizzatele bene, sciacquatele e asciugatele.
Affettate e tagliate a listarelle il fior di latte, dopodiché ottenete dei cubetti piccolissimi e mettete a scolare anche questi.
Versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una pentola abbastanza larga, unite la cipolla tritata, lasciatela rosolare per un paio di minuti a fuoco medio-basso, mescolando di frequente per evitare che si bruci.
Aggiungete la passata di pomodoro, un po’ d’acqua, e mezzo cucchiaino di zucchero, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco dolce per 30 minuti. A fine cottura aggiungete le foglioline di basilico, spezzettandole a mano.
Mettete a scaldare abbondante olio di semi, nel frattempo sciacquate la porzione di melanzane che friggerete e asciugatela bene: procedete sempre un po’ alla volta così non scuriranno. Immergete nell’olio bollente per 2-3 minuti circa, poche fette di melanzane alla volta, una volta dorate, scolatele su carta assorbente; procedete così con tutte le altre.
A questo punto passate alla composizione.
Sporcate con un po’ di sugo una pirofila (da 20x30cm), formate il primo strato disponendo le fette di melanzane in orizzontale, grattugiate  sopra un po’ di pepe nero, spolverizzate con del parmigiano e versate dei cubetti di fior di latte distribuendoli uniformemente,  infine, versate ancora un po’ di sugo.
Ripetete lo stesso procedimento stavolta sistemando le melanzane in senso verticale; continuate in questo modo a formare gli strati invertendo ogni volta il senso delle melanzane. Pigiate le melanzane tra uno strato e l’altro così da compattarle.
Sull’ultimo strato versate la restante passata di pomodoro, i cubetti di fior di latte ed il parmigiano.
A questo punto, cuocete parmigiana di melanzane per 40 min in forno preriscaldato a 200°.

aglianico-talento-2008La parmigiana di melanzane è la regina dei piatti unici, gustosa e saporita, accontenta tutti i palati. Per i più esigenti ne esiste una versione light che sostituisce le melanzane fritte con quelle grigliate. Pomodoro, mozzarella, melanzane e basilico, pochi semplici ingredienti, per un piatto simbolo della tradizione mediterranea, provalo con Talento, Sannio DOC di Capolino Perlingieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *