Roastbeef alle erbette e Castello Fonterutoli, Chianti Classico DOCG 2011

IMG_9628INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
1kg di girello di chianina (oppure controfiletto o lombata)
basilico, timo, salvia rosmarino, mirto (se lo trovate)
una cipolla di Tropea
olio extra vergine q.b
sale q.b

PREPARAZIONE:
Pulite e sgrassate (se necessario) il pezzo di roast-beef.
Lavate e sminuzzate gli aromi insieme alla cipolla e teneteli da parte, mettete sul tagliere il pezzo di carne, spennellatelo con l’olio da tutti i lati, salate la carne massaggiandola, in modo che il sale sia uniforme e penetri bene durante la cottura (su tutti i lati tranne la parte anteriore, quella da cui inizierete ad affettare).
Passatela infine con il trito di erbe ed cipolla di Tropea sminuzzata; la carne deve essere ricoperta dal trito.
Spennellate con olio anche la pirofila per la cottura e rimettetevi la carne.
Ponete in forno a 180° con aria ventilata per 20-25 minuti (microonde combinato per 15-20), dipende se vi piace più o meno rosato al centro.
Una volta cotto, togliete la carne dalla pirofila ed avvolgetela in carta di alluminio per una decina di minuti, in modo che le fibre si distendano e la carne rimanga tenera.
Togliete la carne dalla carta stagnola e affettatela con l’affettatrice (se non l’avete utilizzate un coltello di ceramica), in modo da avere fette sottilissime.
Condite con il fondo di cottura e servite. Questo piatto è ottimo anche freddo o i giorni seguenti.

Questa ricetta saporita ci è stata consigliata da Tiziana Chef.

castello-fonterutoli-chianti-classico-docg-2011

Prova questo secondo gustoso con Castello Fonterutoli, Chianti Classico Gran Selezione DOCG 2011 di Castello di Fonterutoli, l’azienda storica della famiglia Mazzei.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!