Rigatoni con ratatouille e burrata e Entemari di Pala

Prova questa ricetta colorata e saporita: rigatoni rosolati al forno con verdurine, burrata e briciole di pane tostato e Entemari di Pala!

Schermata 2016-07-19 alle 11.03.02INGREDIENTI:
320 grammi pasta di semola (di grano duro)
250 grammi burrata
50 grammi pane mollica
4 cucchiaio grana
2 cipollato
2 zucchine
2 pomodoro
1 melanzana
1 peperone giallo e 1 rosso
q.b. maggiorana, origano e basilico
q.b. olio extravergine di oliva sale e pepe

PREPARAZIONE:
Spunta la melanzana, tagliala a dadini, mettili in un colapasta, cospargili di sale grosso e lasciali per un’ora a perdere l’acqua, quindi lavali per eliminare il sale e asciugali con carta da cucina. Lava e pulisci i peperoni, i cipollotti, le zucchine e i pomodori e taglia tutto a tocchetti.
Fai rosolare i cipollotti con 2 cucchiai di olio, unisci le verdure preparate, salate, pepate e cuoci per 7-8 minuti. Unisci le erbe aromatiche tritate, mescola e spegni. Sbriciola il pane, tostalo con 2 cucchiai di olio e sgocciolalo su carta da cucina.
Cuoci la pasta in acqua bollente salata, scolala al dente e condiscila con metà  della ratatouille. Trasferiscine metà in una pirofila unta con un filo di olio, distribuisci sopra la burrata a tocchetti, la ratatouille rimasta e l’altra pasta condita.
Spolvera con il grana, copri la pirofila con alluminio e metti in forno a 220° per 15 minuti. Elimina l’alluminio, cospargi la pasta con le briciole di pane tostate e prosegui la cottura per 8-10 minuti.
Puoi scegliere se effettuare quest’ultimo passaggio in forno o se servire la pasta direttamente.

entemari-2013.jpg

 

Accompagna questa ricetta con Entemari, Isola dei Nuraghi IGT 2013 di Pala, un vino di piacevole morbidezza, pieno ed equilibrato.

COMPRA ORA SU VINODALPRODUTTORE.IT!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *